NATIONAL WOMEN’S DAY IN SOUTH AFRICA

Il Sud Africa si prepara a festeggiare la Festa della Donna (9 agosto), proponendo molti eventi in omaggio a tutte le donne, per tutte le sfide personali e sociali che esse devono da sempre affrontare.

The Artscape Theatre Centre a Cape Town ospita la ottava edizione di Women and Humanity Arts Festival, dal 4 al 9 agosto 2014.

Il tema del festival 2014 è l’UMANITA’ e l’obiettivo è quello di celebrare tutte le donne che lottano attivamente per migliorare la propria vita e le vite di innumerevoli altre donne o di persone che sono costrette a vivere ai margini della società contemporanea.

ll programma del Festival prevede innumerevoli e svariati appuntamenti, da produzioni teatrali di livello mondiale a concerti, mostre d’arte, presentazioni di libri, workshops su temi di attualità e cultura.

women's day

 

immagine e informazioni da http://www.artscape.co.za/news-article/artscape-women-s-humanity-arts-festival/109/

Advertisements

Omaggio a Nadine Gordimer

” I have failed at many things, but I have never been afraid”.

Ricordiamo con questa sua celebre frase, Nadine Gordimer, Premio Nobel per la letteratura nel 1991, per “esser stata di enorme beneficio all’umanità grazie alla sua scrittura magnifica”.

La fotografa Barbara Bo nella sua collezione “South African Celebrities – l’anima intorno al mondo” così racconta la sua fotografia dedicata a Nadine Gordimer:

“Il colore della pelle è una questione melanica e nulla più, eppure lasciava attonita Nadine Gordimer bambina con la madre in un negozio di tessuti, vedendo negata la possibilità ai neri di toccare la morbidezza delle stoffe. Questa è la sensazione che ho cercato di trasmettere nella fotografia a lei dedicata “Everyone can touch the silk” dove la vediamo emergere da un gruppo di donne vestite in sari coloratissimi.”

 

Nadine_Gordimer

Fotografia di Barbara Bo dedicata a Nadine Gordimer in cornice Luna Designs (Cape Best)

 

 

IT SEEMS IMPOSSIBLE UNTIL IT’S DONE

A Milano, sul muro di recinzione della Fabbrica del Vapore, è stato realizzato un murale dedicato a Nelson Mandela. L’opera artistica è nata per celebrare i 20 anni di Democrazia e Libertà in Sud Africa ed è stata inaugurata il 17 luglio, alla vigilia del Mandela Day

Voluto dalle Autorità Milanesi e Sudafricane, il murale è stato realizzato da PaoPao, Nais, Orticanoodles e Ivan, significativi rappresentanti della street art milanese.

Ivan in particolare ha ripreso l’intensa citazione di Mandela (“It always seems impossible until it’s done”), mentre Nais ha rappresentato la figura di una madre africana. Orticanoodles ha relizzato il ritratto di Mandela, ed infine PaoPao ha proposto l’immagine dei popoli della terra ed ha coordinato gli stili dei quattro artisti.

Sono stati scelti per il murale i colori giallo, rosso e blu, che richiamano la bandiera Sudafricana e rappresentano la molteplicità delle culture e dei popoli in Sud Africa.

 

 mandela

© Ufficio Fotografico Comune di Milano

 

 

SI AVVICINA IL MANDELA DAY

Il 18 luglio (giorno del compleanno di Nelson Mandela) verrà festeggiato in tutto il mondo il Nelson Mandela International Day.

Si tratta di una giornata ufficialmente creata dalle Nazioni Unite nel novembre del 2009, per onorare annualmente Nelson Mandela, grande uomo e grande esempio per tutti noi. 

 Il Mandela Day è stato espressamente voluto per onorare l’ eredità spirituale che Mandela ha lasciato al mondo, attraverso i suoi valori ed il suo spirito di servizio alla comunità.

“What counts in life is not the mere fact that we have lived. It is what difference we have made to the lives of others that will determine the significance of the life we lead”. Nelson Mandela

 

Nelson_mandela

 

immagine da: http://www.mandeladay.com/content/landing/What-is-Mandela-Day

I VALORI PROFONDI DEL SUD AFRICA IN UNA NUOVA HOME COLLECTION

Cape Best® continua la sua ricerca di prodotti capaci di portare in Italia l’essenza del Sudafrica, pur adattandosi all’esigente stile europeo.

I designer Patrizia Quartero e Cynthia Rising hanno compiuto un viaggio nelle arti tessili tradizionali africane e nell’unicità del loro “saper fare” con tecnologie povere e con forti radici locali.  E’ nata così Weave Collection, una raccolta di tessuti vintage e contemporanei, che propone un originale textile design che reinterpreta i valori più profondi della tessitura africana con la sensibilità creativa italiana, dando vita ad un mix di rispetto per l’ambiente, qualità e ricerca, solidarietà e consumo etico.

Weave Collection porta nella casa un’eleganza informale che coniuga tessuti 100% naturali (come cotone, lino, canapa, ortica e wild silk) con l’artigianalità della tessitura e dei decori, rigorosamente dipinti a mano. La collezione si articola su tessuti, cuscini, runner e pochette; ogni elemento è un perfetto connubio tra la vivacità dello stile africano e il design italiano.

 DSC_0198

 

 

DSC_0115

 

DSC_0147

 

LOOK OUT HILL A KHAYELITSHA

L’11 giugno, è stato inaugurato il Look Out Hill a Khayelitsha.

Si tratta del quarto di sette siti in cui è stata posta una enorme cornice gialla che consentirà di catturare la grande bellezza di Table Mountain da scorci differenti. 

Da Lookout Hill si gode di una vista mozzafiato su Khayelitsha, Cape Flats e Table Mountain in lontananza. Un’iniziativa di grande importanza per la comunità locale; si prevede infatti un maggiore afflusso di visitatori.

Table Mountain Frames è un progetto Word Design Capital.

immagine da http://www.kfm.co.za/Articles/the-four-best-places-to-view-table-mountain